Nina Hartley

Nina Hartley

(Pornostar)
Data di nascita: 11.03.1959
Dimensioni:  
Peso: kg
Genere: femminile
Video numero: 1

Nina Hartley (nata Marie Louise Hartman l'11 marzo 1959 a Berkeley, California) è un'attrice pornografica americana, regista di film pornografici ed educatrice sessuale. Hartley è nato in una famiglia ebrea socialista ed è cresciuto nella San Francisco Bay Area. È la più giovane di quattro figli. Ha una sorella maggiore e due fratelli maggiori. I suoi genitori si convertirono al buddismo quando era giovane. Ha frequentato la scuola per infermieri della San Francisco State University e si è laureata con lode nel 1985. È un'infermiera registrata. Nel 1982, durante il suo secondo anno di scuola per infermiere, ha iniziato a lavorare come spogliarellista al Mitchell Brothers O'Farrell Theatre. Ha fatto la sua incursione nel mondo dei film pornografici durante il suo anno da junior, nel 1984. La sua interpretazione di debutto è stata nel film Educating Nina, prodotto dalla veterana porno star Juliet Anderson (meglio conosciuta come Aunt Peg), e questo ha dimostrato di essere un grande successo. Da allora ha recitato in oltre 400 film per adulti in prima visione ed è diventata una delle interpreti più durature e riconoscibili del settore. In un'intervista ha detto di aver scelto il nome "Nina" perché era facile per i turisti giapponesi dire che durante il periodo in cui faceva la ballerina a San Francisco. Ha scelto "Hartley" perché le piacevano i popolari spot pubblicitari che Mariette Hartley stava facendo con James Garner all'epoca. Politicamente, Hartley è una femminista sessualmente positiva e socialista. Hartley è stato un sostenitore del diritto di esistere dell'industria cinematografica per adulti e, prima dell'ascesa alla celebrità di Jenna Jameson, era stato spesso chiamato quando i programmi di notizie televisive e i talk show richiedevano un'attrice di film per adulti articolata e leader per supportare il lato pro. . È apparsa in particolare su The Oprah Winfrey Show con la collega attrice porno Ona Zee. I due sono stati sottoposti a un severo esame da parte del pubblico per lo più femminile, ma si sono rifiutati di fare marcia indietro e si sono schierati a sostegno dell'industria. Lei e Ona Zee hanno anche parlato con forza contro le droghe illegali nel settore. È stata intervistata per il libro XXX di Wendy McElroy del 1995: A Woman's Right to Pornography. Racconta di come fu arrestata nel 1993 a Las Vegas, insieme ad altre 10 star per adulti, per aver eseguito uno spettacolo di lesbiche in una raccolta fondi dell'industria video per adulti; un agente di polizia sotto copertura era presente tra il pubblico. Minacciata da sei a 12 anni di carcere per reato di lesbismo e assecondazione, alla fine le è stato permesso di dichiararsi colpevole di un reato. La Hartley è passata alla Hollywood tradizionale con un'apparizione nel film del 1997 Boogie Nights, in cui interpretava la moglie infedele di William H. Macy. È apparsa anche nel film canadese del 1996 Bubbles Galore. Hartley è apertamente bisessuale nella sua vita privata e ha avuto quella che è stata descritta come la relazione stabile più lunga nel settore degli adulti, vivendo in un menage a trois con suo marito Dave (che ha incontrato quando aveva 19 anni) e "moglie" Bobby Lilly per 20 anni. Hartley da allora ha lasciato quella relazione, dicendo: "Ero troppo immaturo e lui era troppo possessivo. Non ha funzionato ... Alla fine è finito perché erano coinvolte le tre persone sbagliate". Da allora ha sposato Ira Levine (alias Ernest Greene), un regista di film porno, in particolare film BDSM.

Più popolare Porno di Nina Hartley